30 marzo

Geronimo Carreras

Author Posts

Il primo nome dei santi di oggi è quello di San Giovanni Climaco. In greco, «climaco» significa «quello della scala». Così è soprannominato Giovanni, monaco e abate, perché ha scritto una famosissima guida spirituale in greco: «Klimax tou Paradeisou», ossia «Scala del Paradiso». Ma di lui abbiamo scarse notizie: incerte le date di nascita e
Complete Reading

Il primo nome dei santi di oggi è quello di San Sisto. Romano, continuò la lotta contro le eresie pelagiana e Nestoriana. Ampliò la chiesa di Santa Maria Maggiore, che arricchì di doni e di rendite. Fu Papa dal 31 luglio 432 al 19 agosto 440. Assieme al ricordo di San Sisto, oggi ricorre anche
Complete Reading

Il primo nome dei santi di oggi è quello di San Ruperto. Originario dell’Irlanda, figlio di una famiglia di origini nobili, Ruperto è il patrono di Salisburgo. Dopo aver ricevuto una formazione monastica irlandese, infatti, attorno al 700 si recò in Baviera dove si dedicò alla predicazione e alla testimonianza monastica itinerante, ottenendo buoni risultati
Complete Reading

Santo Emanuele è il primo nome dell’elenco dei santi di oggi. È ricordato assieme a Quadrato e Teodosio. Questo gruppo di martiri, riportato nel Martirologio Romano alla data di oggi 26 marzo, subì il martirio in Anatolia; ma di essi se ne parlava già nei Sinassari bizantini, chiamandoli genericamente come ‘orientali’ e raggruppati nel seguente ordine:
Complete Reading

Il nome di Santa Lea è il primo della lista dei santi di oggi. La vita di Santa Lea ci è nota solo attraverso gli scritti di San Girolamo, che ne parla in una lettera alla gentildonna Marcella, animatrice di una comunità femminile di tipo quasi monastico nella sua residenza sull’Aventino. Anche Lea è di famiglia
Complete Reading

Il primo nome dei santi di oggi è quello di San Serapione di Thmuis. Thmuis è una città del basso Egitto. Il suo nome, che significa “capra”, le deriva dal fatto che in antico vi si adorava tale animale. Di Thmuis, tra il 340 e il 356, fu vescovo San Serapione. Non si hanno molte
Complete Reading

Il primo nome dei santi di oggi è quello di Sant’Alessandra di Amiso e compagne. Sono poche le notizie che si sanno su di lei, al contrario sono molte e non sempre attendibili le leggende popolari che narrano facesse parte di un gruppo di sette donne che si presentarono al prefetto Amiso, proclamando la loro
Complete Reading

Dato che oggi è la Festa del papà, il primo nome dei santi da ricordare è quello di San Giuseppe, sposo di Maria. San Giuseppe, il più grande dei Santi che la Chiesa veneri dopo la Vergine, era di stirpe reale, ma decaduta. La sua vita sublime rimase nascosta e sconosciuta: nessuno storico scrisse le sue
Complete Reading

San Cirillo di Gerusalemme è il primo nome che compare nel martirologio alla data odierna. Cirillo nacque verso il 315 probabilmente a Gerusalemme. Successore del vescovo Massimo dal 348 circa fino al 18 marzo 386, il suo episcopato fu segnato dalla grave crisi che coinvolse la Chiesa del IV secolo. Esiliato ben tre volte, Cirillo
Complete Reading

Il primo nome dei santi di oggi è quello di San Patrizio. Patrizio nasce verso il 385 in Britannia da una famiglia cristiana. Verso i 16 anni viene rapito e condotto schiavo in Irlanda, dove rimane prigioniero per 6 anni durante i quali approfondisce la sua vita di fede. Fuggito dalla schiavitù, ritorna in patria.
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account