9 gennaio

La città di Ancona è oggi la protagonista del martirologio, con il ricordo di San Marcellino.

Difatti fu vescovo nella seconda metà del VI secolo, dando prova di grande zelo nell'esercizio del suo ministero. Di lui non si sa granché, ed in questi casi la storia si mischia alla leggenda: si narra che in un furioso incendio, difficilmente controllabile, il Santo si fosse fatto portare, impedito nella deambulazione per una grave forma di gotta, vicino al fuoco con il Vangelo in mano, ottenendo l'estinzione immediata delle fiamme.

Assieme a San Marcellino, oggi troviamo San Vitale, Sant'Eustrazio e Sant'Onorato di Buzançais.

Il consueto salto all'indietro nel mondo della musica, oggi si ferma nel più vicino 1984.

Parliamo di una pietra miliare della musica mondiale: John Lennon. A quattro anni dalla sua uccisione a New York, oggi 9 gennaio 1984 esce in Europa il brano postumo “Nobody Told Me”, tre giorni dopo l'uscita negli USA.

Il brano, ultimato dalla vedova di Lennon, Yoko Ono, è anche il primo singolo dell'album “Milk and Honey”, a sua volta pubblicato lo stesso giorno nel Regno Unito, ed il 27 gennaio successivo negli Stati Uniti.

Dapprima composto per il suo compagno di viaggio artistico Ringo Starr, al quale aveva consegnato la demo il 26 novembre 1980, concordando la futura incisione per il 14 gennaio, vedendo dunque Lennon come suo produttore. La canzone infatti doveva essere inserita nell'album “Stop and mell the roses” del 1981, ma Ringo Starr poi decise di non inserirlo nella raccolta proprio a seguito dell'uccisione dell'amico e collega. Anzi, per l'occasione registrò “All those years ago” con la partecipazione di Paul e Linda McCartney, poi pubblicato come tributo a John Lennon.

 

No Any widget selected for sidebar

Create Account



Log In Your Account