IVA ZANICCHI: Le mie canzoni più belle

IVA ZANICCHI: Le mie canzoni più belle

Nella storia musicale italiana (e non solo) ci sono voci che non si possono dimenticare!

È certamente facile citare Lucio Dalla o Mango, passando per un incredibile Lucio Battisti ed arrivando magari a Pino Daniele. Diverso è quando i mostri sacri della musica e della canzone italiana sono persone che calcano tuttora le scene, magari attraverso il piccolo schermo!

Uno dei diversi casi che le pagine artistiche della storia italiana hanno consacrato è Iva Zanicchi.

Emiliana DOC, precisamente di Ligonchio, frazione di poco più di 800 abitanti del comune di Ventasso, oggi celebra il suo ottantesimo compleanno, ed evidentemente lo fa con la sua ben nota grinta che l'ha fatta diventare sin dal 1970 il pollice della canzone italiana, come disse Alighiero Noschese: una delle personalità musicali italiane più importanti, insieme con Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Milva.

L'aquila di Ligonchio si unisce alle altre due sublimi voci femminili italiane: la tigre di Cremona, Mina, e la pantera di Goro, Milva.

Di lei, ora, possiamo dire che ha cantato i testi dei più grandi cantautori che la storia musicale italiana abbia annoverato: Cristiano Malgioglio, Franco Califano, Paolo Conte, Lucio Battisti, Roberto Vecchioni, Mogol, Umberto Balsamo, Umberto Bindi, Shel Shapiro, Giuni Russo, Donatella Rettore, Zucchero Fornaciari, Pino Donaggio, Mariella Nava, Tiziano Ferro, gli Avion Travel... ed altri ancora.

Ad “ottant'anni meno un giorno” esce una straordinaria raccolta delle sue canzoni, in partnership anche con Radio Italia Anni 60.

La voce straordinaria di Iva Zanicchi in un doppio CD da collezione!

Le canzoni più amate e i successi intramontabili da ascoltare e riscoprire: da Come ti vorreiZingara, da Vivrò fino ad Amaro amarti, scritta da Tiziano Ferro.

28 brani interpretati dall'incredibile voce dell'aquila di Ligonchio.

Disponibile in edicola dal 17 gennaio, con TV Sorrisi e Canzoni e Chi

Create Account



Log In Your Account