21 febbraio

Il primo nome delle commemorazioni odierne è quello di San Pier Damiani.

Nacque a Ravenna nel 1007. Ultimo di una famiglia numerosa, orfano di padre, ebbe come riferimento educativo il fratello maggiore Damiano.

Di qui, probabilmente l'appellativo «Damiani». Dopo aver studiato a Ravenna, Faenza, Padova e insegnato all'università di Parma, entrò nel monastero camaldolese di Fonte Avellana.

Nel 1057 il Papa lo chiamò a Roma per averlo accanto in un momento di crisi della Chiesa, dilaniata da discordie e scismi e alle prese con la piaga della simonìa. Nominato vescovo di Ostia e poi creato cardinale, aiutò i sei Papi che si succedettero al Soglio pontificio, a svolgere un'opera moralizzatrice. In quest'azione si avvalse particolarmente dell'abate benedettino di San Paolo Fuori le Mura, Ildebrando che nel 1073 fu eletto Papa con il nome di Gregorio VII. Pier Damiani, fu delegato pontificio in Germania, Francia e nell'Italia settentrionale.

Morì a Faenza nel 1072. Nel 1828 Leone XII lo proclamò dottore della Chiesa.

Oltre a San Pier Damiani, oggi ricordiamo anche Santa Eleonora, Sant’Eustazio di Antiochia e San Pipino il Vecchio (o di Landen).

Il sole sorge alle 07:08 e tramonta alle 18:07. Il culmine è alle 12:37. Durata del giorno: dieci ore e cinquantanove minuti.

La Luna sorge alle 06:07 con azimuth 118° e tramonta alle 16:01 con azimuth 243°. Fase Lunare: Luna Calante. Visibile al: 15%. Età della Luna: 27,32

Il Cavern Club di Liverpool ospita oggi 21 febbraio 1961 per la prima volta i baronetti d'Inghilterra, i Beatles.

L'evento fece notizia in quanto il locale era ben noto per essere più orientato alla musica jazz, ma anche perché i Beatles suonarono all'ora di pranzo!

Create Account



Log In Your Account