Special The Beach Boys

30 Ottobre 2018 – Quella Carezza della Sera

Inizialmente legati alla surf music e al rock & roll di facile presa da classifica, nel giro di pochi anni dagli esordi riuscirono a crescere artisticamente in maniera sorprendente, diventando un punto di riferimento con cui misurarsi secondo i più illustri colleghi e addetti ai lavori, per poi essere riconosciuti dalla critica musicale come una delle band più determinanti e influenti della storia della musica moderna.

La vetta artistica della carriera fu raggiunta nel 1966, con la pubblicazione del loro undicesimo album di studio Pet Sounds, considerato da sempre uno dei massimi capolavori della storia della musica. Classificato al secondo posto nella classifica dei 500 migliori album di tutti i tempi stilata nel 2012 dalla rivista Rolling Stone, mentre posizionato al primo posto in quelle stilate nel 1995 da Mojo e Uncut.

Sempre nel 1966 viene pubblicato il singolo Good Vibrations che riscosse un successo incredibile a tal punto da fargli attribuire dalla stampa, il titolo di miglior band dell’anno persino in Inghilterra. Classificato sempre da Rolling Stone al sesto posto nella lista delle 500 migliori canzoni.

Molte delle sperimentazioni e delle tecniche di incisione sperimentate e introdotte dal complesso per merito delle idee visionarie dello storico leader fondatore Brian Wilson, infatti in quel periodo fecero scuola e ispirarono (soprattutto i Beatles nella seconda parte della loro carriera) il mondo della musica moderna.

Nel 2017, uno studio stilato nel catalogo di AllMusic ha indicato i Beach Boys come la sesta voce più frequentemente citata a livello d’influenza nel suo intero database.

No Any widget selected for sidebar

Create Account



Log In Your Account