Oggi tocca a Santa Prisca ad aprire l’elenco dei santi. È assai difficile attribuire la vera identità di questa martire romana, nonostante i numerosi documenti antichi, poiché le varie notizie che la riguardano si riferiscono probabilmente a tre persone diverse. La celebrazione di oggi vuole comunque onorare la fondatrice della chiesa titolare sull’Aventino, alla quale
Complete Reading

Il Santo di oggi è spesso confuso con un altro personaggio assai più famoso nei ricordi di Santa Romana Chiesa. Parliamo infatti di Sant’Antonio Abate, spesso confuso con Sant’Antonio di Padova. A dirla tutta, i Santi Antonio sono diversi: Sant’Antonio abate, festeggiato oggi, Sant’Antonio di Padova, Sant’Antonio Cauleas, Sant’Antonio González, Sant’Antonio María Claret y Clará, Sant’Antonio Maria
Complete Reading

Oggi 16 gennaio ricordiamo San Marcello. La storia di San Marcello è anche un problema. Sulla sua figura fanno confusione anche i documenti antichi: Martirologio Romano e Geronimiano, Catalogo Liberiano, Liber pontificalis… E i dati contrastanti si possono capire: quelli di Marcello I erano tempi di sconvolgimento per la vita di tutta la Chiesa, in
Complete Reading

Anche oggi possiamo annoverare una lista assai nutrita di Santi da ricordare. Cominciamo dal titolare della casella del calendario: San Mauro. Di nobile nascita Romana, diretto discendente di Eutichio e Giulia, vide la luce nel 512. È il periodo delle invasioni barbariche: le antiche virtù romane erano un pallido ricordo, violenza e corruzione regnavano incontrastate; le
Complete Reading

San Felice da Nola apre la nutrita lista delle ricorrenze odierne. Poco si sa della vita di questo santo. La leggenda vuole che Felice, da giovane, liberò con la sua preghiera due uomini indemoniati. In seguito a questo episodio, il governatore di Nola Archelao, pressato dai sacerdoti pagani, lo arrestò per interrogarlo presso il tempio.
Complete Reading

Il primo nome dell’elenco dei santi di oggi è quello di San Bernardo da Corleone. Filippo Latino, nome di battesimo del santo, nasce a Corleone il 6 febbraio 1605, quinto figlio di un calzolaio e artigiano in pelletteria. La sua è una famiglia molto religiosa e la sua casa viene comunemente definita “casa di santi”
Complete Reading

Il lungo elenco di nomi di oggi comincia con Sant’Igino. Nacque ad Atene e fin dalla sua giovinezza si distinse per il suo eccellente carattere, per le sue virtù e le qualità morali ed intellettuali. Eletto Papa nel 139, istituì dei gradi ed una gerarchia nel clero. Durante il suo pontificato che durò solo quattro
Complete Reading

Capita sovente di trovare il nome di un Santo del quale non hanno notizie assai certe. Oggi, ad esempio, è la volta di Sant’Aldo. Probabilmente visse intorno al VIII secolo. Di sicuro si conosce il suo luogo di sepoltura, prima nella cappella di San Colombano e ora nella basilica di San Michele a Pavia. Il suo
Complete Reading

La città di Ancona è oggi la protagonista del martirologio, con il ricordo di San Marcellino. Difatti fu vescovo nella seconda metà del VI secolo, dando prova di grande zelo nell’esercizio del suo ministero. Di lui non si sa granché, ed in questi casi la storia si mischia alla leggenda: si narra che in un
Complete Reading